Ischia: quale è il periodo migliore per una vacanza

Ci sono diversi motivi per andare a visitare Ischia e tutti quanti ottimi: bellissime spiagge, terme, paesaggi incantevoli, buon cibo, temperatura mite durante l'inverno. Ma quale è il momento migliore per andarci?

Questa lussureggiante isola evoca immagini di sole e sabbia, ma non c'è solo l'estate. Ci sono periodi in cui è meno affollata, i prezzi sono piú bassi e non c'è il caos tipico estivo. A settembre, ottobre, ma anche nelle prime settimane di novembre, ad aprile e maggio troverete temperature miti e un servizio eccellente.

Ischia è l'isola più grande e popolosa del Golfo di Napoli. Oggi è inoltre una delle mete turistiche più importanti del sud Italia. L'isola copre un'area di 8,05 chilometri quadrati e comprende sei comuni: Ischia Porto e Ponte, Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Forio, Serrara Fontana e Barano, inoltre i villaggi di Campagnano, San Michele e Sant 'Antuono, tutti appartenenti alla città di Ischia. La popolazione dell'isola conta circa 50.000 abitanti.

Ischia in Primavera

Categorizzata da giornate miti che si fanno lunghe. Il periodo migliore secondo noi, tra aprile e maggio si  sta benissimo, non c'è troppo affollamento e i prezzi sono accettabili. Potrebbe ancora far freddo però per stare all' aperto. Molte delle attrazioni di Ischia (come i famosi fiumi termali o il Castello Aragonese, il castello costruito sulla spiaggia) costringono i visitatori a stare fuori e potrebbe diventare difficile godersi appieno delle strutture in condizioni così umide. Una corretta pianificazione è essenziale per coloro che vogliono provare ad andare in questo periodo. Dai un'occhiata all'articolo sui parchi termali di Ischia per scoprire quelli migliori.

Ischia in Estate

E' il periodo di punta in cui l'isola è piú affollata. Il tempo si fa piú stabile, piove molto poco, ma fa caldo. In questo periodo ci sono tantissime manifestazioni, festival, c'è la Festa di Sant'Anna (che offre sfilate e premi) e il Vinischia (un evento annuale che celebra il vino e prelibatezze locali). Entrambi si svolgono a giugno.

Ischia in Autunno

Coloro che cercano un'esperienza meno frenetica dovrebbero considerare la visita in questo periodo. La grossa ondata di flusso turistico scema lasciando l'isola nella sua tranquillità. Le attrazioni tipiche come la spiaggia vulcanica di Fumarole o la baia di Cava Grado sono meno affollate e gli ospiti le avranno a loro completa disposizione. C'è anche il festival "settembre sul Sagrato" (che offre musica, dipinti e altro) che si svolge a fine estate.

Ischia in Inverno

Tra dicembre e febbraio fa freddo. Potrebbe addirittura nevicare e molte strutture non sono disponibili. Rimangono aperti gli stabilimenti termali al chiuso, potrebbe essere un bel momento per passare un weekend spendendo veramente poco e approfittando, perchè no, anche di un fine settimana di sole.

Le spiagge più belle di Ischia

A Ischia puoi trovare alcune delle spiagge più belle della Campania:

La spiaggia di Citara è una delle più famose di Ischia. Puoi fare un tuffo nelle acque limpide che la circondano e goderti le onde sottili e la fresca brezza. La maggior parte della spiaggia è di proprietà privata e, quindi, per entrare, si paga.

Marina Dei Maronti: Questa è la spiaggia più grande di tutta Ischia. Il viaggio verso questo lido offre splendide viste e diversi punti panoramici. La strada da Barano scende verso la spiaggia e fa un giro divertente. Questo lembo di terra circondato da mare cristallino è lungo tre chilometri ed è un luogo ideale per tutta la famiglia. Non è molto affollato e costituisce una gita tranquilla e divertente. Questa spiaggia è una spa naturale e ha diverse sorgenti termali.

Bagnitiello: questa è una spiaggia abbastanza commerciale ad Ischia. Troverete gente del posto e turisti che si godono il sole e la sabbia. Ci sono diverse bancarelle che vendono manufatti locali e gioielli di conchiglie. La spiaggia offre stabilimenti balneari e spogliatoi. Questa spiaggia sabbiosa offre ai visitatori una grande atmosfera per godersi l'ambiente pieno di energia.

Fumarole: La fumarola è considerata la spiaggia più pulita e incontaminata di Ischia. L'acqua ha un colore più scuro a causa dell'origine vulcanica. Uscite da Sant'Angelo e raggiungete la spiaggia in 30 minuti. La spiaggia è attrezzata con griglie e postazioni per picnic che i visitatori possono utilizzare gratuitamente per cucinare.